Psicologa e Psicoterapeuta – Dott.ssa Letizia Attanasio

letizia attanasio psicologa psicoterapeuta

Modulo di contatto

Presa visione dell’informativa ai sensi ai sensi dell’art. 13 del Regolamento Europeo 679/2016 General Data Protection Regulation (GDPR)
Autorizzo il trattamento dei miei dati personali da svolgersi in conformità a quanto indicato nella suddetta informativa per la finalità di dar seguito alla richiesta di contatto.

I campi contrassegnati con * sono obbligatori

Studio di Psicologia e Psicoterapia a Torino, piazza Statuto 1

Domande frequenti:

Quando andare dallo psicologo può servire?

Chiedere l’aiuto di una psicologa, in momenti di vita particolarmente difficili, può prevenire lo sviluppo di un disturbo psichico. Avere uno spazio dove poter affinare la propria capacità di ascolto interiore, può aiutare a sintonizzarsi meglio con i propri scopi e bisogni, e a comprendere a fondo difficoltà relazionali, lavorative o sentimentali. Può servire a potenziare le proprie risorse e capacità di fronteggiare periodi di vita particolarmente stressanti.

Rivolgersi a uno psicologo significa avere una debolezza mentale?

Rivolgersi a un professionista della salute psicologica per un aiuto mirato non è segno di debolezza o scarsa autonomia, ma al contrario è indice di determinazione nell’assumere il controllo della propria vita, affrontando un percorso di autoconsapevolezza. I periodi di stress e malessere psicologico portano con sé sofferenza e disorientamento ma, se ben affrontati, possono essere generativi di cambiamenti importanti e positivi.

Qual è la differenza tra psicologo e psicoterapeuta?

Lo psicologo ha una laurea in psicologia e si occupa di disagio psicologico lieve e di sviluppo di skills e risorse personali. Lo psicoterapeuta ha una laurea in psicologia e una specializzazione in psicoterapia, e si occupa del disagio psicologico medio-grave. In sintesi, un percorso di sostegno psicologico ha generalmente dei tempi più brevi rispetto alla psicoterapia, o i colloqui sono più sporadici nel tempo. Il disagio psicologico affrontato è più lieve e il cambiamento che si affronta è meno profondo.